Scopriamo qual è il primo fungo che nasce sull’Altopiano Silano…

Scopriamo qual è il primo fungo che nasce sull’Altopiano Silano…Fungo marzuolo – Hygrophorus marzuolus

Arriva la primavera e con lei anche la stagione dei Funghi.

Fungo marzuolo – Hygrophorus marzuolus

Il fungo marzuolo, come ci suggerisce il nome, è uno dei primi funghi a comparire nei boschi alla fine dell’inverno.

È anche per questo motivo che il marzuolo è un fungo molto ricercato dagli appassionati raccoglitori di funghi.

Il cappello del marzuolo dormiente ha un diametro che può variare dai 4 cm ai 12/13 cm.

È di colore chiaro quando è ancora giovane e coperto dalle foglie del bosco.

In seguito, il suo colore varia al grigio, a volte con macchie più chiare.

Le lamelle sono rade e di colore bianco, in netto contrasto con il grigio del cappello.

Il gambo è robusto ed abbastanza tozzo, spesso negli esemplari più grandi presenta un’incurvatura alla base.

Il colore è bianco e la carne, di sapore dolce, è leggermente fibrosa senza particolare odore.

Fungo marzuolo – Hygrophorus marzuolus parte inferiore

Lo Chef “Mario Caruso”consiglia

Spaghetti con marzuoli

Soffriggere spicchio d’aglio in camicia con peperoncino unire marzuoli Hygrophorus marzuolus un po’ di sale e del prezzemolo versare gli spaghetti scolati al dente e saltare, a parte prepariamo un cestino di grana dove verseremo i nostri spaghetti con un po’di scaglie dello stesso grana.    

Spaghetti con funghi Marzuoli

Melanzana al forno o fritta con crostini di pane

Melanzana al forno o fritta con crostini di paneTagliare una fetta spessa di melanzana e condirla con sale e pepe e cuocere in forno o in padella
A parte saltiamo i marzuoli che a metà cottura verseremo sulla melanzana e sui crostini di pane tostati, su quest’ultimi aggiungere del caciocavallo silano e passarli un attimo in forno.    

Condividi

Sei pronto per le Vacanze?

Translate »
WhatsApp chat Contattaci su WhatsApp